LA MIA STORIA

Narrare per passione

Perché un sito

 

Le tecnologie digitali stanno prevalendo sulla carta stampata, per cui ritengo importante usare uno strumento di comunicazione che arrivi a un pubblico più vasto. Che giornalista e scrittore sarei se non fiutassi il vento? In questo blog trovate brani dei miei scritti, quelli pubblicati e quelli più personali. Ne ho scelti alcuni tra migliaia, ma voi potete chiedermene altri su argomenti di vostro interesse. Lavorando per diverse testate giornalistiche quotidiane, e scrivendo sette libri, ho trattato moltissimi argomenti. E introduco una novità nel giornalismo digitale e stampato: l’originalissimo punto di vista di un quadrupede (il primo dei miei tre Westie, di nome Boo) che spesso e volentieri vede più chiaro e più lontano di noi bipedi

 

Breve biografia

 

Mi presento: Alessandro Feroldi, giornalista di lunga esperienza (Paese Sera, Il Globo, Il Sole 24 Ore, Gr2 Rai, Tg1 Rai, Tg Europa Rai). Docente all’università Luiss al master in giornalismo post lauream. Ho vissuto in varie città (Milano, Parma, Londra, Roma, Torino) e ora mi sono fermato a Roma e in campagna nell’Agro Romano. Amo e rispetto le parole, che sono per me insieme passione e mestiere. Ho lavorato sempre nei quotidiani per cui ho trattato migliaia di argomenti, uno diverso ogni giorno. Amo anche la musica, suono (pianoforte e chitarra) e canto. Ho sempre con me tre cani di razza West Highland White Terrier, protagonisti del mio ultimo romanzo.

ale%20ferold_edited.jpg

Cronologia errabonda

Casa dei nonni materni a Chiari (Bs). Dove nasce all’ultimo piano, stanza d’angolo a sinistra, presenti la madre Nella, la levatrice e lo zio Federico medico

Cresce a Chiari e campagna circostante, spesso nei campi con i contadini. Quasi mai a Milano. Prima elementare a Chiari, istruito dal nonno materno, musicista e tenore, amante dei cani (decine, veri compagni di giochi), piemontese, generale, due guerre mondiali e tour di tutti i lager, uomo buonissimo e ironico.

Il nonno Gino e lo zio Federico con i loro bellissimi pointer inglesi

 

I due fratelli grandi, Piero e Maria Teresa, sono già a Milano, prima in via Cadore 45 poi in Via Pietro Cossa 5 (Piazza Duse); li raggiunge per la seconda elementare, scuola pubblica di via Morosini, poi scuola pubblica di via Corridoni (ma d’estate sempre a casa dei nonni a Chiari)

Scuola elementare angolo via Filippo Corridoni/via Enrico Dandolo, Milano

 

1° numero del giornale manoscritto e disegnato Rififì, completamente autoprodotto

Scuola media di via Tadino, Milano. Professori rigidissimi ma bravissimi, dal Latino alla Matematica.

Liceo classico statale ‘Carducci’, Milano, solo due mesi iniziali perché prima di Natale la famiglia si trasferisce a Parma, dove il padre è nominato preside di Facoltà a Economia. A Parma Liceo classico statale ‘Gian Domenico Romagnosi’ + Conservatorio Chitarra Classica + Coro del Teatro Regio + pallavolo agonistica

 

Liceo classico ‘G. D. Romagnosi’

 

Squadra di pallavolo (1° in alto a destra) del liceo classico Romagnosi a Parma      

1966 Oxford, luglio, scuola estiva di inglese ‘Godmer House’ (diretta dalla baronessa Lucy Wangenheim) al numero 90 di Banbury Road; stanza in affitto al numero 31 di Norham Road, land lady Mrs Jessica Hood

1967, 27 luglio, maturità classica al ‘Romagnosi’; presidente della commissione esaminatrice la severissima professoressa Antonietta Santoro; scritti e orali. Italiano 7, Latino 7, Greco 7, Storia 8, Filosofia 7, Matematica 7, Fisica 7, Scienze naturali chimica e geografia 7, Storia dell’arte 7, Educazione fisica 8

 

Il telegramma inviato da padre e madre al figlio AF in vacanza alle Isole Tremiti al campeggio del Touring Club, partito senza aspettare di sapere i risultati. Il diploma finale

 

 

 

 

 

    Università Economia Parma-Brescia

1969 Milano: aprile British Council via Manzoni - Camera di Commercio Ufficio Esteri, assunto per concorso come ‘Specialista in Lingue Straniere’

1970 Milano distaccato dalla Camera di Commercio alla Regione Lombardia, referendario Commissioni Consiglio Regionale

 

Aprile 1971, BSA Lightning 650 cc bicilindrica (usata) targa MI 459254, 174 km/h velocità massima

 

 

Giugno - Corsica

 

1970, novembre: tour europeo Italia Svizzera Germania Belgio Inghilterra Francia (Mont Saint Michel) Italia; poi Schia Pr - Iseo Bs - Langhirano Pr - Vestana Pr - Parma - Lerici – 20/24 dicembre Cap d’Ail Francia

1970, dicembre: affitta casa in via privata chiusa Pria Forà a Milano

1971, settembre: Santa Teresa di Gallura –

1971, 27 dicembre: Passirano

1972, Cogne: 1° gennaio con i torinesi musicisti conosciuti in Corsica //

1972, 7 gennaio: Badia di San Benedetto Vecchio (Gubbio, Pg) dove conosce il violinista Salvatore Accardo

1972, 3 marzo: Roma, per una settimana nella casa in prestito da Accardo sulla Cassia – non andrà più via da Roma

1972, 2 aprile: Castel Savelli ad Albano Laziale, precettore di due figli di Giorgio Schanzer

1972, Roma: 6 maggio, casa in affitto Roma Vicolo delle Orsoline (dicembre tour spagnolo Granada Sevilla Cordoba per acquistare due chitarre classiche)

1972/74, giornalista pubblicista per collaborazioni al mensile Stereoplay (recensioni musica e dischi)

1973, 18 aprile Roma - Johannesburg volo inaugurale Swissair

25 giugno, Roma: affitta via della Gensola 53, acquista moto Guzzi Airone Sport

 

1973, Torino maggio-giugno-luglio: Fondazione Agnelli (Fiat) in via Giacosa, casa in via Federico Campana

2° semestre lavora per Interexpo Roma-Somalia

1974 - 11 marzo Roma affitta via del Progresso 5 (piazza Cenci, al Ghetto, sopra il rumoroso ristorante Piperno)

 

Moto Guzzi Airone Sport del 1953, 246 cm3, 1 cilindro, 4 marce, 13,5 Cv, 120 km/h

1974, 4 giugno vendita foto Somalia all’Espresso

 1974, 2 e 3 luglio selezione militare a Roma, 4/5/6 Celio (neuro), 12-13 questionario colloquio ‘idoneo c4 scritturale’ - 31 luglio cartolina militare da distretto militare di Brescia - agosto (lasciata casa Piazza Cenci, trasportando in strada i 10.000 dischi a 33 giri precedentemente portati a mano all’ultimo piano su scala a chiocciola senza ascensore) - partenza per militare a Trapani

1974, 8 agosto – aereo per la Sicilia, caserma a Trapani del 60° Reggimento Fanteria Cacciatori delle Alpi, rifiuta di tagliare capelli e indossare divisa, spedito per punizione all’ospedale militare Palermo, poi ospedale militare Roma Celio 1974-75

 

Ospedale Militare al Celio a Roma

1974-1976 collaboratore esterno RAI: I cantautori Radio Uno Rai, 15 minuti con…(cantanti)’ tv Rai Uno, Adesso musica’ tv Rai Uno, Ufficio Stampa Rai schede su autori e letterati, Concorso violinistico Paganini organizzazione, autore Originali Radiofonici (gialli) con iscrizione Siae

1975 Roma Direttore responsabile (giornalista pubblicista) radio privata Radio Roll (a Monte Mario)

1975, 1° febbraio affitta via del Mattonato 36 (sopra la stalla dei cavalli delle carrozzelle, le ‘botticelle’ di piazza di Spagna)

20 marzo assunzione in nero a Paese Sera (inizia praticantato 1.4.1975, riconosciuto ex post), 120.000 lire mensili in nero, con direttore Giorgio Cingoli, nel ’77 direttore Arrigo Benedetti, infine Aniello Coppola. Primo articolo il 20.3.1975 sullo scacchista Fischer, primo giorno di lavoro cominciato alle 3,30 di mattina (sarà sempre questo l’orario di lavoro)

 

1° articolo a ‘Paese Sera’ il 20.3.1975, scritto alle 3,30 di mattina (questo il mio orario di lavoro)

 

Enrico Berlinguer in visita a Paese Sera, 2° alla sua destra AF con baffi. A Cinecittà sul set del ‘Casanova’ di Fellini, con Donald Sutherland e il truccatore Giannetto De Rossi

1975, 2 settembre foglio di congedo illimitato (a firma colonnello Renato Vianello comandante del distretto militare di Roma), sezione ‘forza assente’ matricola 32435, ‘incorporazione alle armi 8.8.1974’

1975/6 Rai Uno tv ‘Adesso Musica’ redattore per la musica classica, Studio Uno di via Teulada

1976 febbraio-aprile Radio Rai a Via Asiago ‘I cantautori’ conduce e sceglie i brani musicali, sigla di testa ‘Vecchio Frac’ di Domenico Modugno, sigla di coda ‘Il Poeta’ di Bruno Lauzi

 

14 maggio 1977 – un militante dei NAP (Nuclei Armati Proletari) ferisce gravemente con 5 colpi di pistola un vigile urbano; foto scattata sul viadotto Quirino Majorana a Roma; nel cerchio rosso AF con i baffi, agenda e fogli nella mano sinistra

 

1977 - 16 giugno esami orali (scritti già superati, dove invece bocciato l’aspirante giornalista Alberto Moravia) da giornalista professionista: encomio solenne della commissione esaminatrice, tema scritto sul ‘Gesù’ in tv Rai Uno di Zeffirelli interpretato come un abile strumento dell’ufficio studi della Chiesa (cioè i Gesuiti) per far ripartire le vocazioni in crisi, seminari vuoti

 

 

Tesserino giornalista professionista Roma 16 giugno 1977 

1977, Roma collaboratore ufficio stampa sottosegretario Foschi al ministero degli Esteri

1977/78 direttore responsabile Audiogiornale 1.8.77 – 30.4.78

1978 - 15 febbraio dimissioni da Paese Sera (entrato il 20.3.75) con direttore Aniello Coppola

1° luglio assunzione Ufficio Stampa Fiat, settore Grandi Lavori (Impresit spa) sedi di lavoro: presidenza (Guido Carli) a Roma in via Due Macelli, ufficio stampa a Torino in corso Marconi, con Luca Cordero di Montezemolo, Marco Benedetto, Evelina Christillin, Noris Morano; uffici operativi Impresit spa a Milano via Santa Sofia (errabondo fra le tre sedi ogni settimana)

1978 Nigeria inaugurazione diga Bakolori per Ufficio Stampa Fiat

1978, 2 novembre acquisto 33% Grapho srl con Pietro Corradini e Franco Pietropolli

1979 - Gennaio Boat Show Londra (per rivista trimestrale trilingue ‘Yacht Charter’ ed. Grapho srl)

1979, 9 maggio, Milano, ‘Il Sole 24 Ore’, assunto

 Al telefono al ‘Sole 24 Ore’, Milano via Monviso

 

Articolo sul Sole 24 Ore sulla nuova fibra ottica, 5 luglio 1979

 

Intervista a Leonardo Mondadori sul settimanale del Sole 24 Ore Mondo Economico

 

1982 Roma Il Globo (chiuso nel 1983), assunto per le pagine Cultura e Spettacoli

 

Recensione del 5° disco di Paolo Conte, Il Globo, 27.4.1982

 

1982, Bombay - Nepal 21 settembre - New York 16 dicembre

1983 Bombay marzo Trivandrum Bangkok aprile

4 dicembre 1983 recita canta e balla nell’operetta ‘Al cavallino bianco’ al teatro Sistina di Roma per beneficenza Unicef, una sola serata incasso 100 milioni di lire, recitano dilettanti volontari, tutti di nascita aristocratica da cui il nome della compagnia teatrale Tevere Blu, che costituisce un forte richiamo per la curiosità dei romani, prove per sei mesi

Teatro Sistina, Roma, operetta ‘Al cavallino bianco’, compagnia teatrale Tevere Blu, 4.12.1983

 

1983, dicembre Filippine (Boracay) e Bangkok - gennaio 1984 Papua New Guinea giugno Hong Kong

1985 - Grecia Turchia luglio con sorella Chiara e il di lei consorte Alfio Borghese

1987 RAI Tg1

Sostituzione 3 mesi al Gr2 Rai direttore Orsina via del Babuino, Roma poi 3 luglio assunzione Tg1 Rai (inviato speciale di Esteri, conduttore)

 

 

 

 

 

 

 

Conduttori del Tg1: da sinistra, in piedi Fulvio Damiani, Danila Bonito, Alfredo Meocci, Fabrizio Binacchi; seduti Tiziana Ferrario, Alessandro Feroldi, Puccio Corona

 

 

 

Beirut, Libano, guerra cristiano-musulmana, siriani invasori - Mauthausen, Austria, lager nazista

 

 

Budapest, museo all’aperto del comunismo - Grand Plateau del Monte Bianco a -40°                     Isola di Tonga, nel Pacifico, con il re Tupou IV 

 

 

Barcellona, telegiornale internazionale in sei lingue - Saigon, Vietnam, ex Ambasciata Americana - Isole Falkland

 

1987, 8 dicembre, Washington, summit Reagan Gorbaciov (prima New York), la Cia lo mette fra i giornalisti russi (per i colori chiari), i passanti chiedono di fotografarlo dicendo che non hanno mai visto un russo

1988 Seychelles 17 gennaio

1988 luglio, Barcellona a TV3 Catalunya per fare ‘International Headlines’, TG delle 20.30 in 5 lingue

1989 Falkland 14-22 marzo

1989-1993 Docente di Giornalismo Televisivo alla scuola post lauream della Luiss

4.5.1989 Libano Beirut Larnaca Cipro 4 maggio

 

(ANSA) LARNACA, 5 MAG - LIBANO: BLOCCATI I TRAGHETTI CON CIPRO…AEREO-TAXI DA BEIRUT A CIPRO TRE ITALIANI, DUE GIORNALISTI E UN OPERATORE TELEVISIVO. (ANSA) 5-MAG-89 12:13

 

1989, Santo Domingo 14 agosto

1989, Iraq Bagdad e Mosul 6 settembre

1990, Tonga via New Zealand gennaio

1990, Kenya 20 marzo

1990, Libano 23 ottobre

1990, Solomon Islands capitale Honiara 23 dicembre

1991, Singapore 26 gennaio - Vietnam 1° aprile - Bangkok 2 aprile - Hong Kong 11 aprile - Libano 28 giugno - Kozina (Slovenia) 31 luglio – Lubiana - Libano 23 ottobre

1992, Maldives 6-14 gennaio

1994, Milano Rai Tgr Milano testata giornalistica regionale - Tg Economia

1994, Milano affitta casa in corso Garibaldi 51A

1994, Rigoletto alla Scala 18 maggio

1995, Milano Rai Videosapere nomina Caporedattore; Rai Tre - tg quotidiano di 15’ Cultura News in onda su rai Tre, in redazione AF, Arturo Viola e Renato Besana

1996 Milano Rai capo redattore Tg Europa (Rai Tre)

1996, Belize – Turks and Caicos

1999 Usa 9 gennaio - Malta 21 giugno - Libano Egitto

2000 giugno casa Milano via Carlo Goldoni 27

 

2001 Milano corso Sempione, Responsabile Relazioni Esterne Rai Milano e Nord Italia

 

2000, Turks & Caicos Islands 25 aprile Usa 9 luglio

2002, Mauritius - 1° aprile Croazia 4 agosto

2003, Roma marzo, Rai viale Mazzini Responsabile Pubbliche Relazioni (25 settembre infarto)

2003, Novembre Segretario Generale Prix Italia Rai (oscar mondiale di programmi radio tv)

2004, Catania (Le Ciminiere e Castel Ursino) Prix Italia Rai

2005 Milano (Pirelli Bicocca) Prix Italia Rai

2006 Milano (febbraio) Rai assistente del direttore generale per Milano e Nord Italia, inviato speciale per Giornale Radio Rai (direttore Antonio Caprarica)

1998, agosto Usa Grand Canyon

2016, 9 giugno lascia casa Milano e 7 luglio casa Roma da ristrutturare

Trasferimento Milano-Aprilia in campagna in attesa casa pronta a Roma

2017 fine lavori restauro e ingresso in casa nuova ai Parioli a roma

Alessandro Feroldi, scrittore e giornalista professionista - Collaboratore della Gazzetta del Mezzogiorno e del settimanale online www.grandangolare.com - Cultura umanistica, musicista per passione, sempre curioso (per scrivere bisogna esserlo) - Testate giornalistiche: Tg1 Rai, Il Sole 24 Ore, Il Globo, Paese Sera, Stereoplay, Auto Storiche, Giorni Vie Nuove dell’Agricoltura - Manager: Fondazione Agnelli, Ufficio Stampa Fiat, Durium Discografica, Ministero degli Esteri, Camera di Commercio di Milano, Regione Lombardia - Docente alla Luiss di Roma del Master post lauream in giornalismo televisivo - Città in cui ha vissuto: Milano, Torino, Roma, Londra, Mogadiscio, Barcellona - Libri: Imprimatur (Electa), Storia di un principe in esilio, Vittorio Emanuele di Savoia (Rizzoli), Storie di due, colpi di fulmine (Amazon), Milano-Roma solo andata (Amazon), Nella’s (Il mio libro), Gerusalemme o morte, un #MeToo di mille anni fa (Pellegrini editore). Famiglia di antiche tradizioni, origini longobarde poi lombardo-piemontesi.

 

 

 

 

CASE

 

Chiari (Bs) via san Bernardino 15 (1948-1954)

 

Passirano (BS) via Arimondi 5

 

 

Milano, via Cadore 45 (1955)

 

 

1956, Milano via Pietro Cossa 5, palazzo Civita del 1934, 8 piani, su Piazza Duse

 

1963, Parma via Palestro 5

 

 

1969, Milano via Kramer 5

 

 

1969, Milano  corso Concordia 9

 

1970, Milano via Ripamonti 227

 

 

1970, 10 dicembre, Milano via privata Pria Forà dietro l’ex Galoppatoio (‘Trotter’) di viale Monza

 

 

1972, 2 aprile Albano Laziale (RM) Castel Savelli precettore a casa Schanzer di due ragazzi

 

 

1972, 6 maggio, Roma Vicolo delle Orsoline 17, vicolo cieco a fianco del Conservatorio Musicale

 

1972, Roma via Appia Antica precettore a casa Nesbitt dei tre figli

 

 

1973, 25 giugno, Roma via della Gensola 53 a Trastevere

 

 

1974, Roma, via del Progresso 5, ora Piazza delle Cinque Scole 5, ultimo piano, sopra il rumoroso ristorante Piperno, al Ghetto

 

 

1976, 1 febbraio, Roma via del Mattonato 36 (1.2.1976) a Trastevere, sopra le stalle dei cavalli delle ‘botticelle’ di piazza di Spagna

 

Roma via della Lungara 3 a Trastevere

 

 

Roma via della Penitenza, Trastevere

 

 

1982, Roma via Saffi 65, Gianicolo

 

 

1987, Roma via Fasana 21 vicino al Tg1 a via Teulada (in fondo a destra nella foto)

 

 

 

1992, Milano via Anfiteatro 5

 

 

 

1992/74, Roma vicolo del Borghetto piazza del Popolo accanto all’Hotel de Russie

 

1994, Passirano Bs via Arimondi, casa Feroldi, Franciacorta

 

 

1994, Milano via Garibaldi 51 A

 

 

2000, Milano via Goldoni 27

 

 

2016 Aprilia, Lt, via Riserva Nuova

 

 

 

2017, Roma, Parioli