Lampi di vita. Storia di un principe in esilio

 

Vittorio Emanuele di Savoia con Alessandro Feroldi (ed. Rizzoli, 2002)

 

La neonata repubblica italiana del 1946, dopo il referendum monarchia o repubblica, bandisce i Savoia dall’Italia. Solo nel 2002 una modifica costituzionale ne permette il rientro. Vittorio Emanuele, figlio dell’ultimo re d’Italia, Umberto II, racconta la sua vita in esilio, la solitudine di un bambino che è erede di una delle più antiche dinastie d'Europa. Affiorano anche le figure dei nonni e, soprattutto, quelle dei genitori, Umberto e Maria José, con il loro amore per l'Italia e per gli italiani.